Prima della Rivoluzione Cubana del 1959 il Golf era piuttosto diffuso e contava con circa una dozzina di campi su cui si svolgevano tornei importanti, alcuni dei quali organizzati dalla massima autorità del Golf.

Oggi, il Golf torna ad essere una delle risorse sulla quale il turismo cubano, essendo considerato  un’importante fonte economica, sta cercando di operare. Il Golf Club di Varadero, inaugurato nel 1998, è stato il primo atto di un programma che prevede ora la costruzione di una decina di nuovi campi.

Il ‘’Varadero Golf Club’’ è ubicato nella provincia di Matanzas, carretera ‘’Las America’’ Km 8 ,1/2 Autopista

Sud, occupa  una stretta fascia lunga circa tre km. E cinquecento m. di lunghezza circondata da Alberghi 5 stelle. (Categoria locale)

E’ stato disegnato dall’Arch. Les Furber presidente della compagnia canadese ‘’Golf Design della Services Ltd’’ conta con una scuola di Golf operata da professionisti della PGA ed istruttori della Federazione Cubana

di Golf.

La qualità della struttura dell’aerea di pratica (3000 metri per il gioco lungo, due putting greens, uno shopping,

green, 2 bunkers), permette di svolgere le istruzioni in area coperta con l’impiego di accessori quali, mazze da golf, palline per la pratica. Tutti coloro che desiderassero iniziarsi ai segreti di questo sport, avranno la possibilità di assistere a sezioni di istruzione della durata di un’ora a partire dalle nove a.m. per un massimo di 4 alunni per istruttore.

L’Accademia del Golf include differenti programmi retti dalle disposizioni regole ed etica dello sport al livello internazionale. Aperta a tutti i professionisti ed i loro allievi che desiderino praticare questo appassionante sport in una cornice incantevole di spiagge bianche e giardini lussureggianti.

Dalla sua apertura il Golf Club Varadero è stato sede di vari eventi  internazionali. E’ stato sede per due anni

consecutivi  della ‘’Grande Finale’’ del circuito europeo della PGA. E’ stato altresì sede della finale della coppa Audi. Ha realizzato inoltre vari tornei  per il Varadero Golf Club e per numerosi operatori turistici.

BREVE DESCRIZIONE TECNICA

 L’area del Varadero Golf Club è di circa 61 ettari  suddivisi in:

- Area di gioco 39.1 ettari
- Greens 1.5
- Ante Greens  2.0.-
- Tees  2.00
- Faiways  23.9
- Rough 10.30
- Bosco di piante autoctone 3.3
- Lagune 13.4
- Viali interni  3.7
- Altre strutture e parcheggi  0.9

        

CARATTERISTICHE TECNICHE  DEL CAMPO:

 18 BUCHE PAR 72 – 5 BUCHE PAR 5 E 5 BUCHE PAR 3. LE RESTANTI 8 BUCHE SONO PAR 4

Sono 6.269 i metri lineari di percorso fra il primo ‘’Tee’’ ed il green 18.

Il percorso del campo, per la sua confidurazione, si può dividere in due zone perfettamente differenziate.

Un primo percorso dalla 1 alla 9 che possiamo considerare leggermente più facile ed un secondo percorso,

dalla 10 alla 18 dove si distaccano, per la loro complessità, le buche 11,15,16, 17 e 18. Questo permette di

unire tutti gli elementi  tecnici  che i golfisti desiderano: bellezza, pace, silenzio e qualità del percorso.

CLUB HOUSE ‘’ MANSION XANADU ‘’

   

La Club house del campo di Golf ‘’MANSION XANADU’’ è ubicata sul promontorio di San Bernardino. Disegnata dagli architetti  Cavarrocas e Govantes nel 1927. Il proprietario era il multimilionario americano di origine francese Irenèe Dupont de Nemours. La Club House è stata completamente ristrutturata  ed è composta da quattro piani, undici stanze di lusso con bagno, tre terrazze, sette balconi ed un attracco privato. Conta altresì con: un lussuoso ristorante con cucina francese, servizio ‘’ a la carte’’ dalle 12 alle 20,30.

Lo Snack Bar ‘’Buca 19’’ per golfisti dalle 07 allle 19.

Il Bar panoramico ‘’Casa Blanca’’ famoso per i suoi cocktails internazionali e la musica dal vivo, Aperto dalle 10 alle 23,45.

La Club house del Varadero Golf Club è stata completata con una struttura per ricevere i golfisti nel ‘’Caddie House’’ che conta con shop e snack-bar.